Ottobre rosa – Tre idee per promuovere una campagna di sensibilizzazione nella tua azienda

Il super potere del marketing è senza alcun dubbio quello della comunicazione: perché non sfruttarlo per una campagna awareness? Sono tanti i temi sociali ai quali tutti dovremmo dedicare un po’ del nostro tempo. In particolare, il mese di ottobre è dedicato alla prevenzione del cancro al seno.
Milioni di persone in tutto il mondo stanno indossando il nastro colorato della Breast Cancer Campaign e centinaia di monumenti sono stati illuminati di rosa per ottenere il massimo della visibilità da questa opera di sensibilizzazione e sostenere la ricerca sul tumore al seno; inoltre, per tutto il mese, le strutture sanitarie effettueranno esami e analisi a prezzi ridotti o del tutto gratuiti.
L’anticipazione diagnostica è fondamentale, in quanto ricevere una diagnosi precocemente permette ad un numero più ampio di donne di ricevere trattamenti più mirati, efficaci e tollerabili.

Vediamo come puoi organizzare una campagna di sensibilizzazione nella tua azienda.

1. Coinvolgimento
La sensibilizzazione su una causa particolare è sicuramente un’esperienza stimolante e potrebbe garantire un ottima raccolta fondi se giochi bene le tue carte. Il tema in questione potrebbe tocca certamente il cuore di ogni tuo dipendente, in quanto tutti hanno madri, nonne, sorelle, zie, figlie: un’alta partecipazione sarà davvero molto probabile. L’obiettivo di una simile campagna di sensibilizzazione può sembrare scontato ma per ottenere il massimo prova a stabilire tu dei traguardi da raggiungere, misurando tale consapevolezza in quote da destinare a un’organizzazione che ricerca cure per la malattia.

2. Cura i dettagli
Coinvolgi tutto il tuo staff, stabilendo un giorno in settimana in cui tutti devono indossare qualche accessorio rosa: una t-shirt, un foulard, un berretto, un paio di scarpe, una cintura… O, perché no, procurati del nastro di raso e realizza delle piccole spille intrecciate o braccialetti da distribuire, ovviamente rosa, con il simpatico obbligo di indossarli sui luoghi di lavoro. Può sembrarti banale ma questi piccoli dettagli faranno sentire tutti realmente parte di qualcosa, specialmente se la maggior parte dei tuoi collaboratori aderirà all’iniziativa.
Per un tema così delicato non abbiamo dubbi che acconsentiranno in molti, e volentieri!

3. Entusiasmo
Le donne sono le dirette interessate di questa campagna di sensibilizzazione, in questo mese tutto dedicato a loro. E allora perché non tingere di rosa un tuo evento aziendale? Potresti organizzare una colazione con tutti i tuoi dipendenti dove però tutte le ragazze abbiano un trattamento speciale o addirittura non paghino nulla. Potresti anche riservare un buffet esclusivamente alle donne della tua azienda e allestire tutto con le sfumature del rosa: tovaglie, piatti, bicchieri, luci. La cosa importante è che il messaggio arrivi a più persone possibili!

Anche il tempo speso per un tema così importante può portare vantaggi al tuo business in termini di unione e collaborazione all’interno della tua attività. Provaci!

Per una consulenza marketing gratuita con uno dei nostri esperti certificati Google contattaci qui! Oppure chiamaci allo 02/91194527 o scrivici un messaggio su info@localweb.it per saperne di più.