I trends di ricerca di chi fa shopping online

Sulla scia del Black Friday e delle ondate degli acquisti natalizi dietro l’angolo, vediamo quali sono gli ultimi dati raccolti da Google riguardo gli utenti e lo shopping online, che ormai ha surclassato l’andare a passeggiare per negozi.
Sempre più persone fanno acquisti dai loro smartphone, comodamente seduti sul divano di casa, anche all’ultimo minuto, andando su Google a cercare il regalo last minute per la fidanzata, il nuovo frullatore perché il vecchio si è appena rotto, un nuovo paio di scarpe, quella t-shirt introvabile nello store… Insomma, le ricerche sui dispositivi mobili sono cresciute sensibilmente, per non parlare delle parole chiave di ricerca per “le migliori offerte” che sono aumentate del 90%.
Ma allora cosa vogliono i consumatori?
È semplice: decidono di acquistare dal rivenditore che ha il prezzo più basso.

Ci sono anche altri fattori che influenzano il processo decisionale di un utente al momento di riempire il carrello: per molti è fondamentale sentirsi liberi e agevolati nella scelta, nella possibilità di decidere in completa autonomia senza dover consultare per forza un addetto alla vendita. Circa il 70% degli acquirenti afferma, infatti, di apprezzare quando le aziende rendono facile fargli fare ciò che vogliono, senza parlare con nessuno. Immagina: non riesci a dormire e fai scroll su Instagram, guardi l’ennesima foto del tuo igers preferito con il suo look perfetto, è notte fonda, decidi di regalarti finalmente quel paio di scarpe, apri l’app, scegli il numero, il colore, selezioni il pagamento. Fatto. Il tutto restando comodo, in pigiama, sotto le coperte e senza aver coinvolto nessuno nella tua decisione.

Per non parlare dei periodi esclusivamente dedicati allo shopping online: il Black Friday e, da qualche anno, il Cyber Monday, sono i momenti in cui si registrano più acquisti in assoluto, addirittura c’è chi completa i proprio regali di Natale l’ultimo venerdì di novembre! Non a caso, le ricerche su “offerte per il Black Friday” sono aumentate del 200% nel 2018 e si prospetta lo stesso risultato tra qualche settimana.

Per concludere, ecco una lista di Google delle ricerche più diffuse da chi fa shopping  online: prezzi più bassi, spedizione gratuita, sconti e promozioni, consegna veloce, disponibilità del prodotto, recensioni dei clienti, confronta prezzo.
Perché ti stiamo dicendo tutto questo? Dai uno sguardo e concentrati su cosa offre il tuo e-commerce: sei sicuro di garantire queste opzioni? I clienti stanno cercando proprio quelle!

Adesso sai su cosa deve concentrarsi la tua strategia marketing!

Per una consulenza marketing gratuita con uno dei nostri esperti certificati Google contattaci qui! Oppure chiamaci allo 02/91194527 o scrivici un messaggio su info@localweb.it per saperne di più.