Idee per aprire un’ attività redditizia nel 2017

Finalmente si parla di quello che interessa a tanti: qualche idea per aprire un’ attività redditizia.

Le idee imprenditoriali applicabili sono molte e le sue variabili immense.
Dopo aver analizzato le nuove mode, abbiamo elencato  i mercati principali dove indirizzare le proprie attenzioni.

1.Ristorazione carismatica;

Il tempo del ristorante classico senza personalità fa parte del passato. Oggi giorno è sempre più importante creare un brand  personale e creativo nella  propria attività di ristorazione.

La creatività è molto importante, create un locale unico con un logo e un marchio aziendale unico.

Distinguetevi dalla concorrenza. Occorre studiare la storia dei marchi di successo, prendere ispirazione e fare qualcosa di unico in questo genere che in qualche modo ci distingua.

 

2. L’agricoltura biologica;

Sempre più persone sentono il bisogno di ritornare alle origini, soprattutto per quanto riguarda l’alimentazione.  In Italia uno dei pochi settori in crescita.
Lavorare in cambio di vitto e alloggio è una maniera gratuita per imparare il mestiere, fare esperienza e capire se la vita da imprenditore agricolo è la vita che desideri.

Oppure contatta direttamente le aziende agricole della zona per chiedere se hanno bisogno di lavoratori.

3.Vegetariano o vegano;

Il veganismo ed  il macrobiotico sta vivendo un incremento senza precedenti. Ed  il trend non mostra certo segnali di arresto, anzi.
Le motivazioni che spingono le persone verso la scelta vegetariana e vegana sono in alcuni casi legati a motivi di salute (30%), a  una maggiore sensibilità verso il mondo animale e il rifiuto dei sistemi di allevamento intensivi, ritenuti inaccettabili.
Aprire un’attività con prodotti vegani senza dimenticare il gusto è una buona opportunità di business.

 

4.Settore del lusso;

Chi acquista beni di lusso in Italia? Con quali modalità queste persone interagiscono con i brand nel loro percorso d’acquisto? Inutile negarlo. I ricchi sono sempre più ricchi, i poveri sempre più poveri. Ecco perché uno dei pochi settori che non ha conosciuto la crisi è il settore del lusso.

 

5.Servizi del turista;

Le nuove economie emergenti stanno creando una nuova massa di turisti in tutto il mondo. Viaggi personalizzati, servizi dedicati, idee rivolte al risparmio. Classico, archeologico, religioso, alternativo. A ogni turista il suo itinerario. Il limite è la fantasia per un’attività redditizia.

 

6.Tecnologia;

Anche se lo sviluppo dei droni automatici può causare timore, creare un’attività tecnologica legata alla tecnologia è senz’altro al passo coi tempi.

 

7.Stampanti 3D;

Il mondo sarà costruito con le stampanti 3D. Addirittura gli organi umani saranno creati con questa tecnologia.

 

8.Studio delle lingue;

Globalizzazione significa mobilità, mobilità significa interazione tra persone con differenti culture.  La necessità di studiare quante più lingue straniere possibili è una certezza. Aprire una piccola scuola di lingue può essere molto motivante. Soprattutto se dedicata ai più giovani.

9. L’importanza della presenza online per una attività redditizia

Non prendere in considerazione di aprire un’attività senza prima avere un sito internet  bello, chiaro  e  funzionale. Gli acquirenti utilizzano i social network come  Facebook o Twitter per effettuare ricerche sui prodotti o per ritwittare post. Siti e app come Pinterest e Instagram che puntano sulla comunicazione visiva sono i social media più adatti per l’industria del lusso. Gli acquirenti del lusso utilizzano questi canali in base alla situazione: Twitter per seguire eventi live, Facebook per cercare campagne promozionali e blog o forum per leggere i commenti su prodotti specifici o sulle esperienze altrui.

Durante questa fase importantissima, affidati sempre ad  un’ agenzia di web marketing di fiducia, come Local Web.